"L'avvenire è la porta, il passato ne è la chiave"

Victor Hugo

Diritto societario

Gli avvocati offrono assistenza legale nell'ambito del diritto societario, offrendo consulenza qualificata nelle diverse operazioni poste in essere dalle imprese, quali operazioni di acquisizione di società e di aziende, fusioni, scissioni, trasformazioni.

I professionisti inoltre offrono la loro esperienza anche nella predisposizione dei documenti pre-contrattuali nell'esecuzione di due diligence, nella negoziazione, nella preparazione dei contratti definitivi.

Attraverso una rete di professionisti esterni e una diretta collaborazione con importanti studi notarili, lo studio offre altresì assistenza nelle costituzioni di società e nella stesura dei relativi statuti e patti parasociali.

L'assistenza si svolge anche nell'ambito dell'attività societaria interna, anche per quanto riguarda le attività svolte in assemblea, consigli d'amministrazione ed organismi di vigilanza.

Lo Studio assiste inoltre i propri clienti nel campo del diritto industriale e della proprietà intellettuale: gli avvocati dello studio offrono assistenza stragiudiziale e giudiziale nell'ambito della registrazione, tutela e gestione di marchi e brevetti, ed in generale in materia di diritto d'autore.

Lo studio assiste anche i propri clienti nella redazione dei modelli ai sensi del D.lgs 231/2001 gestendo inoltre gli stessi con partecipazione agli organismi di vigilanza quali membri esterni all'azienda.

News dello studio

lug4

04/07/2018

Privacy, giro di vite su newsletter pubblicitarie

Stretta della Cassazione sull'invio di newsletter pubblicitarie via internet. Ecco l'articolo del "il sole 24 ore" 

giu25

25/06/2018

Dati sanitari per ricerca scientifica, tra Gdpr e decreto: che c’è da sapere

Interessante articolo che segnaliamo per chi vuole approfondire https://www.agendadigitale.eu/sanita/dati-sanitari-per-ricerca-scientifica-tra-gdpr-e-decreto-che-ce-da-sapere/

giu20

20/06/2018

Facebook: l'amministratore di una fanpage rimane responsabile del trattamento dei dati

Per la Corte di Giustizia dell'Unione Europea l'amministratore di una fanpage su Facebook è responsabile assieme a Facebook del trattamento dei dati dei visitatori della sua pagina come stabilito

News Giuridiche

lug17

17/07/2018

Decreto dignità: i profili giuslavoristici

Decreto dignità — Infografica